Impianto conico 2.0 TM (testa maggiorata)

Profilo conico, con la testa unificata a conformazione tronco-conica con il diametro iniziale di 4,5 mm, in senso apico-coronale sono presenti due fresature longitudinali per consentire un miglior trofismo vascolare. La maggiore ampiezza della filettatura ed il passo delle spire da 2,0 mm favoriscono l’immediata stabilità primaria in estensione. Il collo si presenta svasato per agevolare l’emergenza del manufatto protesico, migliorando quindi la funzione estetica. La presenza di microgole sulla parte terminale del collo, prima della parte lucida di 0,8 mm che agevola la biocompatibilità dei tessuti molli, consente una maggiore stabilità primaria sulla corticale. L’impianto Conico 2.0 TM è indicato in presenza di osso di tipo D3 e D4, nei siti post-estrattivi e agevola la tecnica di procedura chirurgica immediata.